truth

«Rather than love, than money, than fame, give me truth.»
[cit. Henry David Thoreau]
Ma non basterebbe dire, una fottuta volta almeno, solo la verità anziché inventarsi storie, prendendo come scusa la sensibilità, la complessità della situazioni e cazzate varie?
Si resta senza parole quando poi si scopre il contrario. Perché io, purtroppo, la vengo a scoprire e resto senza parole, non tanto poi per la verità in sé ma per il fatto di sentirmi preso in giro.
E mi fo delle ampie risate. Amare.
Annunci

Informazioni su marcoangels

«Sono sempre stato il maestro di me stesso.. ..e devo confessare che sono sempre stato anche il mio allievo preferito.»
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

11 risposte a truth

  1. pilar93 ha detto:

    Tralasciando che io sono sempre più una ballista e dico bugie anche a caso…a volte la verità è difficile. Bisogna avere due palle così.

  2. dolcezzasicula ha detto:

    A volte credo che sia meglio una dolorosa verità che una pessima bugia….
    ci riempiano a volte la bocca di verità ma poi alla fine pochi hanno il coraggio di dirla…
    buona serata MezzaLuna

  3. boisiris ha detto:

    sai benissimo come la penso e sai in che situazione mi trovo … sarà che finché non ci passi, non capisci, ma quando capisci, è la fine.

  4. ilgattosyl ha detto:

    tema controverso….ultimamente ne ho discusso parecchio pure io sul blog. Secondo me però non è detto che sia per prenderti in giro.

  5. Monica Minaudo ha detto:

    Marco capisco a che ti riferisci …. (e purtroppo il “te l’avevo detto” ti farà anche rabbia, comprendo) …. ma purtroppo un po’ di esperienza con le persone penso proprio di essermela fatta … dico un po’ perchè ogni persona è a sè .. e c’è sempre da imparare …. e anche noi e le nostre reazioni sono diversi in ogni situazione! E’ il male di oggi … Marco no c’è più rispetto per niente … per la persona, per le emozioni e i sentimenti … si crede che omettere sia meglio ma è solo più facile …….. bisognerebbe sempre mettersi nei panni del altro e dire “ma io la vorrei sapere la verità anche se fa male?” Io penso di sì …..è questo quello che manca … Bisogna sapere affrontare tutto nel bene o nel male …. non c’è mai un giusto o uno sbagliato …. ci sono scelte …. e se si fa una determinata scelta anzichè un’altra bisogna avere le palle di raccontare tutta la verità .. e portarla avanti, tanto poi i nodi vengono al pettine prima o poi quindi perchè non togliersi subito la fatica? ….

I commenti sono chiusi.