Niente

Siamo i padroni del nostro destino.
E’ una cosa vera in parte… il destino lo costruiamo con le nostre mani, i nostri sogni, i nostri obiettivi, le nostre aspirazioni, i nostri amori ci fanno guardare il futuro.
Ma non siamo soli. Proprio perché non siamo soli, ma costellati dalla presenza di questi obiettivi o ancor di più di amori… di persone al nostro fianco che il destino, il futuro è influenzato dalle scelte, giuste o sbagliate che siano, di queste persone.
E possiamo ribellarci, combattere, affliggerci, rassegnarci, scontrarci contro di esse… ma non c’è niente da fare.
La nostra forza sarà solo la consapevolezza di non aver alcun rimpianto, di aver tentato fino all’ultimo.
La nostra crescita è determinata da questi avvenimenti. Che virtualmente ci rigano le guance con lacrime che non riescono ad uscire.
In attesa del sorriso che domani ci sorprenderà.
Annunci

Informazioni su marcoangels

«Sono sempre stato il maestro di me stesso.. ..e devo confessare che sono sempre stato anche il mio allievo preferito.»
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Niente

  1. Laura ha detto:

    E’ vero, se avessi potuto costruire io il mio destino, faticando molto ce l’avrei fatta!
    Ma rimangono sempre le scelte degli altri, i no, i forse, i basta, ecc.
    Cose che semplicente accadono, e non ci si puo far niente.
    Ma, oltre a non avere rimpianti, bisogna avere la consapevolezza che tutto ha un senso, anche le persone che ti passano accanto distrattaemnte, hanno un senso.
    E questo basta, anche quando ciò che non si è raggiunto continua a far male.

    Un abbraccio

  2. Monica ha detto:

    .. eh già .. “il destino ci mette le carte, ma siamo noi a giocare la partita” ..
    e c’è sempre un perché ogni persona entra nella nostra vita .. per un istante o tutta la vita ..
    con loro impariamo sempre a crescere ….

    bacio

  3. marcoangels ha detto:

    E io voglio continuare a crescere! =)

I commenti sono chiusi.