piangere

« […] Sapete cosa penso del piangere? Penso che alcune persone sono costrette ad imparare come si fa. Però, una volta che l’hai imparato, una volta che sai davvero piangere, non c’è niente di meglio. Mi dispiace per coloro che non conoscono il trucco. E’ come saper fischiare o cantare. […] »
Lestat De Lioncourt
 
La domanda poi è la solita. Cosa ne pensi tu!
Annunci

Informazioni su marcoangels

«Sono sempre stato il maestro di me stesso.. ..e devo confessare che sono sempre stato anche il mio allievo preferito.»
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a piangere

  1. Silvia ha detto:

    Certo che trovi sempre delle frasi e degli spunti molto interessanti!Complimenti! 😀
    Allora,vediamo…diciamo che penso che piangere(così come ridere,ballare,cantare ecc)sia una cosa che abbiamo tutti nel dna.E\’ una di quelle cose che non puoi imparare,semplicemente perchè è dentro di te…
    Però è vero che ci si può scordare come si fa…vuoi per un contesto di vita difficile o per altro…
    Sicuramente è un peccato non saperlo fare…anche se è una cosa triste è basilare…
    Nella vita d\’altronde si impara anche dal dolore…
    Ehm…bè…direi che questo è tutto!
    Ciao ciao…bacini :*

  2. Fiorella ha detto:

    Bella riflessione :)Per quanto mi riguarda, lo sai, sono assolutamente d\’accordo con Lestat: piangere è essenziale. Una volta imparato a gestire le lacrime, esse ci purificano, ci leberano… dunque sì, potrei quasi dire che non c\’è niente di meglio. A parte una bella risata (che secondo me ha la stessa funzione in maniera più positiva), il cioccolato, e… il sesso! ;PBaci ^^

  3. ●◦°.ılı.ılı.Vale.ılı.ılı.°◦● ha detto:

    io avrei voluto non imparare a piangere marcolìììì…. 😦
    o no? bho
    l\’importante è pensare che si piange anche di gioia 😛

  4. Angjela ha detto:

    Premettendo che ero entrata per ringraziarti del commento..
    Però ho letto l\’intervento e non resisto, devo rispondere..
    Ti dirò, io sono un\’esperta ormai e spesso non riesco ormai + nemmeno
    a controllare le lacrime.. Credo sia una cosa soggettiva, perché se piango
    mentre sono con qualcuno poi mi sento in colpa da morire..
    Se piango da sola invece non riesco a smettere.. Quindi dipende dai punti di vista..
    Però piangere fa diventare gli okki più belli!!Ihihi, a parte gli scherzi…
    Le persone che non sanno piangere, e ne conosco, prima o poi
    impareranno.. E sarà traumatizzante mi sa.. Ehehe, come cadere 30 volte
    dalla bicicletta e sentirsi impediti, inutili.. Poi però, una volta imparato..
    Ci si sente i più forti del mondo!
    Un bacio Ino!*
    P.s: Mi son accora ke ti ho scritto 1 poema, ma penso che mi perdonerai! 😉

  5. Monica ha detto:

    Piangere … lo sfogo che ti fa andare avanti .. sempre!!! 😉
    Non invidio chi non sà farlo … invidio chi anche per la felicità … per una parola ..
    un messaggio … una lettera .. un gesto .. piange!!!!!

    Bacio

I commenti sono chiusi.