Archivi del mese: marzo 2008

l’attimo

"Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino: noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Stavo per scrivere un intervento su questo piccolo spazio personale. Poi mi sono fermato… che senso ha? Che senso ha scrivere qualcosa in un blog? Ma soprattutto, che senso ha scrivere qualcosa quando, al momento, non si ha granché da … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Inside

Moby. Una delle tante tracce che non ascoltavo da tempo. Una di quelle canzoni che non riesco a interpretare… …senza parole… Perché in realtà di interpretazioni ne avrò date più di una a questa melodia. …Chiudo gli occhi, un po’ … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria

scioglievolezza

+ Resto sempre senza parole… …occhi chiusi… Esagero?

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti